Quando scadono le Opzioni?

Scadenza delle opzioni – Cosa succede alle opzioni alla data di scadenza?

Le opzioni hanno una durata limitata e non possono più essere negoziate dopo la data di scadenza. La presenza di un’opzione in portafoglio oltre la data di scadenza può avere conseguenze diverse, che illustreremo di seguito.

Esecuzione delle opzioni alla data di scadenza

Il prezzo di un’opzione ha due componenti: il valore intrinseco e il valore temporale (valore esterno). Alla data di scadenza, il valore temporale è esattamente pari a zero. Se l’opzione è in the money, ha un valore intrinseco, altrimenti scade senza valore.

Dal punto di vista dell’acquirente dell’opzione (che ha il diritto esclusivo di decidere se esercitare o meno un’opzione), l’esercizio dell’opzione alla data di scadenza ha senso solo se ha un valore intrinseco.

Alla data di scadenza, tuttavia, l’acquirente dell’opzione non deve determinare attivamente se l’opzione acquistata deve essere esercitata. La borsa o la stanza di compensazione della borsa esercita automaticamente le opzioni In The Money. L’obiettivo è quello di semplificare il trading per tutti i partecipanti al mercato, presupponendo che l’acquirente dell’opzione abbia interesse a esercitare le opzioni In The Money. Pertanto, non vi è alcun rischio se l’acquirente delle opzioni dimentica di esercitare l’opzione o non può essere presente. Tuttavia, esiste anche la possibilità di comunicare una “intenzione contraria” che impedisca l’esercizio.

Long Call

Se si detiene una long call In The Money alla data di scadenza, il sottostante sarà registrato sul conto titoli al prezzo di esercizio. Se la long call è out of the money o on the money, scade senza valore e non viene esercitata.

Short Call

Se si possiede una short call in the money alla data di scadenza, il sottostante sarà registrato sul conto titoli al prezzo d’esercizio. Se sul conto è già presente il numero corrispondente del sottostante, viene effettuata una vendita. Se la short call è out of the money o on the money, scadrà senza valore e non avrà luogo alcun esercizio.

Long Put

Se si possiede una long put in the money alla data di scadenza, il sottostante sarà registrato sul conto al prezzo di esercizio. Se sul conto è già presente il numero corrispondente del sottostante, viene effettuata una vendita. Se la long put è out of the money o on the money, scade senza valore e non viene esercitata.

Short Put

Se si detiene una short put in the money alla data di scadenza, il sottostante sarà registrato sul conto al prezzo di esercizio. Se la short put è out of the money o on the money, scadrà senza valore e non avrà luogo alcun esercizio.

Puoi seguirci nei nostri profili social ufficiali:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close