HomeBlogCorsiAzioni, Opzioni: corso e guida per iniziare

Azioni, Opzioni: corso e guida per iniziare

Corso completo Opzioni: Collar di Option Traders

Prevedere il prezzo di esercizio dell’opzione: guida base

Quando si acquista un’opzione, questa rimane valida solo se il prezzo delle azioni chiude il periodo di scadenza dell’opzione “in the money”. Questo significa o sopra o sotto il prezzo d’esercizio. (Per le opzioni call, è sopra lo strike; per le opzioni put, è sotto lo strike). Vorrai comprare un’opzione con un prezzo d’esercizio che rifletta dove prevedi che lo stock sarà durante la vita dell’opzione.

Per esempio, se pensate che il prezzo delle azioni di una società attualmente scambiata a $100 salirà a $120 in una data futura, dovreste comprare un’opzione call con un prezzo d’esercizio inferiore a $120 (idealmente un prezzo d’esercizio non superiore a $120 meno il costo dell’opzione, in modo che l’opzione rimanga redditizia a $120). Se le azioni salgono al di sopra del prezzo d’esercizio, la vostra opzione è in the money.

Allo stesso modo, se pensate che il prezzo delle azioni della società scenderà a 80 dollari, comprerete un’opzione put (che vi dà il diritto di vendere azioni) con un prezzo d’esercizio superiore a 80 dollari (idealmente un prezzo d’esercizio non inferiore a 80 dollari più il costo dell’opzione, in modo che l’opzione rimanga redditizia a 80 dollari). Se le azioni scendono sotto il prezzo d’esercizio, la vostra opzione è in the money.

Non puoi scegliere un prezzo d’esercizio qualsiasi. Le quotazioni delle opzioni, tecnicamente chiamate catena o matrice di opzioni, contengono una gamma di prezzi d’esercizio disponibili. Gli incrementi tra i prezzi d’esercizio sono standardizzati in tutto il settore – per esempio, $1, $2.50, $5, $10 – e sono basati sul prezzo delle azioni.

Il prezzo che si paga per un’opzione, chiamato premio, ha due componenti: valore intrinseco e valore temporale. Il valore intrinseco è la differenza tra il prezzo d’esercizio e il prezzo dell’azione, se il prezzo dell’azione è superiore allo strike. Il valore temporale è quello che rimane e tiene conto della volatilità dell’azione, del tempo di scadenza e dei tassi d’interesse, tra gli altri elementi. Per esempio, supponiamo che abbiate un’opzione call di 100 dollari mentre l’azione costa 110 dollari. Supponiamo che il premio dell’opzione sia di 15 dollari. Il valore intrinseco è di $10 ($110 meno $100), mentre il valore temporale è di $5.

Questo ci porta alla scelta finale che dovete fare prima di comprare un contratto di opzioni.

Corso completo Opzioni: Collar di Option Traders

Per questo, attraverso il blog che stai leggendo e che speriamo continuerai a leggere, vogliamo provare a darti qualche idea di base su cosa sono le opzioni, perché e come si usano, vantaggi e svantaggi.

Cercheremo di essere anticonvenzionali, con delle spiegazioni più intuitive che scientifiche, sperando che tu possa appassionarti ad uno strumento che – ne siamo convinti – è in grado di cambiare radicalmente il tuo approccio al trading o all’investimento….

Azioni, Opzioni: corso e guida per iniziare
Azioni, Opzioni: corso e guida per iniziare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close