Differenza tra Opzioni americane e Europee

Differenza tra opzione europea e americana

Un’opzione europea può essere esercitata solo alla data di scadenza, mentre l’opzione americana può essere esercitata in qualsiasi momento prima della data di scadenza quando il titolare dell’opzione lo desidera. Le opzioni europee sono di solito negoziate over the counter (OTC), mentre le opzioni americane sono negoziate su un mercato. Se un’opzione è un’opzione europea o americana dipende dal diritto del detentore dell’opzione di esercitare l’opzione a suo piacimento o alla data di scadenza predeterminata.

Entrambi questi stili hanno i loro pro e contro; dipende da quando il titolare dell’opzione desidera esercitare l’opzione. In questo articolo, esaminiamo le loro differenze chiave in dettaglio

Cos’è l’opzione europea?

L’Opzione Call Europea dà al detentore dell’opzione il diritto di comprare uno stock ad una data e ad un prezzo futuri predeterminati. Il titolare dell’opzione può esercitare l’opzione solo alla data di scadenza, che è stata pre-concordata dalle controparti.

Un’opzione Put europea dà al titolare dell’opzione il diritto di vendere un’azione a una data e a un prezzo futuri predeterminati. Come menzionato in precedenza, il titolare dell’opzione può esercitare l’opzione solo alla data di scadenza che è stata pre-concordata da entrambe le controparti al momento della stipula del contratto di opzione.

Confrontando il premio tra un’opzione europea e un’opzione americana, la prima ha un premio più basso. Il titolare di un’opzione europea può vendere l’opzione sul mercato prima della data di scadenza e realizzare un profitto dalla differenza tra i premi.

Cos’è l’opzione americana?

Un’opzione American Call permette al detentore dell’opzione il diritto di chiedere la consegna del titolo o dello stock in qualsiasi momento tra la data di esecuzione e la data di scadenza quando il prezzo delle attività spara sopra il prezzo di esercizio. In un’opzione American Call, il prezzo d’esercizio non cambia per tutta la durata del contratto. Se il titolare dell’opzione non vuole esercitare l’opzione, può scegliere di non esercitare l’opzione dato che non c’è nessun obbligo di ricevere il titolo o l’azione. Le opzioni call americane sono di solito esercitate quando sono deep in the money, il che significa che il prezzo del bene è molto più alto del prezzo di esercizio.

Un’opzione American Put permette al titolare dell’opzione il diritto di chiedere all’acquirente del titolo o dell’azione in qualsiasi momento tra la data di esecuzione e la data di scadenza quando il prezzo del bene scende al di sotto del prezzo di esercizio. Se il titolare dell’opzione non vuole esercitare l’opzione, può scegliere di non esercitare l’opzione dato che non c’è l’obbligo di vendere il titolo o lo stock. Un’opzione American Put può essere deep in the money quando il prezzo del bene è molto più basso del prezzo di esercizio.

Non dimenticate di seguirci sul nostro canale Youtube

Il miglior corso per apprendere le strategie nel trading in Opzioni:

Il corso per apprendere la gestione dinamica di titoli e portafogli. Riduci il rischio e aumenta la performance dei tuoi titoli tramite strategie proprietarie che non troverai da nessun altra parte.Un percorso completo per chi ha già una conoscenza di base delle opzioni, spiegato in maniera chiara e dettagliata. Una volta apprese queste tecniche non potrai mai più tornare indietro e avere titolo in portafoglio nudi non protetti dal Golden Collar.

Differenza tra opzione europea e americana
Differenza tra opzione europea e americana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close