Come negoziare le opzioni?

Come negoziare le opzioni? Ecco un breve articolo che può aiutarvi a fare chiarezza! E non dimenticate di iscrivervi ai nostri corsi!

Per fare trading con le opzioni è necessario rispondere a queste domande: In che direzione si muoverà un’azione, fino a che punto si muoverà e quando succederà?

Che cos’è il trading di opzioni?

Il trading di opzioni consiste nell’acquistare o vendere un’attività sottostante a un prezzo prestabilito entro una certa data futura.

Il trading di opzioni su azioni può essere complesso, anche più del trading di azioni. Quando si acquista un’azione, si decide semplicemente quante azioni si vogliono e il broker esegue l’ordine al prezzo di mercato prevalente o a un prezzo limite stabilito. Il trading di opzioni richiede la comprensione di strategie avanzate e il processo di apertura di un conto di trading di opzioni prevede alcuni passaggi in più rispetto all’apertura di un tipico conto di investimento.

Nel 2022, il mercato azionario ha visto la sua parte di alti e bassi tra le preoccupazioni per l’inflazione, l’invasione della Russia in Ucraina e l’aumento dei prezzi del petrolio. Quando il mercato è volatile, il trading di opzioni spesso aumenta.

“È possibile utilizzare le opzioni per speculare e giocare d’azzardo, ma la realtà è che… l’uso migliore delle opzioni è quello di proteggere il proprio ribasso”, afferma Frederick. “Le opzioni sono un modo per generare reddito quando i mercati non salgono”.

Secondo la Options Clearing Corporation, nel marzo 2022 sono stati scambiati 939 milioni di contratti di opzioni, con un aumento del 4,5% rispetto al marzo 2021. Si è trattato del secondo mese di trading più alto mai registrato.

Come negoziare le opzioni?

  1. Aprire un conto di trading in opzioni

Prima di iniziare a fare trading di opzioni, dovrete dimostrare di sapere cosa state facendo. Rispetto all’apertura di un conto di intermediazione per il trading azionario, l’apertura di un conto di trading in opzioni richiede un capitale maggiore. Inoltre, data la complessità della previsione di più parti mobili, i broker devono conoscere un po’ meglio un potenziale investitore prima di dargli il permesso di iniziare a fare trading di opzioni. Wendy Moyers, pianificatore finanziario certificato presso Chevy Chase Trust a Bethesda, Maryland, sostiene che le persone che conoscono bene il mercato e hanno tempo per osservarlo sono più adatte al trading di opzioni rispetto agli investitori impegnati e principianti.

“È sicuramente più complicato e bisogna tenere tutto sotto controllo durante la giornata di trading”, afferma.

Le società di brokeraggio esaminano i potenziali trader di opzioni per valutare la loro esperienza di trading, la loro comprensione dei rischi e la loro preparazione finanziaria. Questi dettagli saranno documentati in un contratto di trading in opzioni utilizzato per richiedere l’approvazione del potenziale broker.

  1. Scegliere le opzioni da acquistare o vendere

Come ripasso, un’opzione call è un contratto che vi dà il diritto, ma non l’obbligo, di acquistare un’azione a un prezzo predeterminato – detto prezzo di esercizio – entro un certo periodo di tempo. Un’opzione put vi dà il diritto, ma non l’obbligo, di vendere le azioni a un prezzo stabilito prima della scadenza del contratto.

La direzione in cui si prevede che si muoverà l’azione sottostante determina il tipo di contratto di opzione che si può sottoscrivere:

Se pensate che il prezzo delle azioni salirà: comprate un’opzione call, vendete un’opzione put.

Se pensate che il prezzo delle azioni rimarrà stabile: vendete un’opzione call o un’opzione put.

Se pensate che il prezzo delle azioni scenderà: comprate un’opzione put, vendete un’opzione call.

Frederick dice di pensare alle opzioni come a una polizza assicurativa: Non si fa un’assicurazione auto sperando di avere un incidente. L’assicurazione auto viene stipulata perché, per quanto si possa stare attenti, a volte gli incidenti capitano.

“Si acquistano opzioni sperando di non averne bisogno”, dice.

Questa è solo una panoramica di base….se vuoi saperne di più contattaci o iscriviti ai nostri corsi!

Quali sono le migliori strategie per chi fa trading in Opzioni? Scoprile nei nostri corsi!

Chiariamo subito un concetto: le opzioni sono un universo infinito e non si finisce mai di apprendere. Noi stessi, ancora oggi, investiamo nella formazione e siamo sempre alla ricerca di nuovi spunti e idee. Tuttavia, vogliamo darti la nostra assicurazione: questo è un corso completo che ti dà tutti gli strumenti e le conoscenze per operare in sicurezza con le opzioni.

Partiremo dai concetti di base per poi addentrarci in strategie più sofisticate, quelle per le quali altri “esperti” sono pronti a chiederti centinaia, se non migliaia di Euro. Vertical, wingspread, condor, butterfly, BWB, sono nomi e concetti che presto ti diventeranno familiari, sempre con il nostro approccio: semplicità, chiarezza e rigore.

Come negoziare le opzioni? - TUTORIAL E VIDEO GUIDA
Come negoziare le opzioni? – TUTORIAL E VIDEO GUIDA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close